Itinerari consigliati dalla direzione del bed and breakfast

Visita alla casa di Giulietta a Verona

La casa di Giulietta a Verona - clicca per tornare alla pagina degli itinerari 


La casa di Giulietta nel racconto di un turista


Mi trovo a Verona per incontrare Giorgio, un vecchio collega. Intende creare un sito web per promuovere la sua attività e vuole parlarmene. Mentre stiamo sorseggiando un caffè in Via Mazzini improvvisamente mi chiede "Hai mai visto la casa di Giulietta?" - "No, mai" - rispondo.

"Non devi assolutamente andartene da Verona senza prima vedere la casa di Giulietta, ha un fascino particolare, e poi è qui a due passi" - mi dice. "OK, portami a vederla."

Arriviamo rapidamente in Via Cappello e intuisco dal calmo via vai di turisti che deve essere un luogo importante. Giunti all'ingresso di un piccolo cortile mi fermo ad osservare i caldi colori dei mattoni medievali, mi trovo in un luogo che, anche se non ne conoscessi la storia, mi sarebbe difficile non trovare romantico.

Il cortile è raccolto, un terrazzo interno al primo piano, qualche piccola finestrella, un muro pieno zeppo di firme, dediche, messaggi d'amore: ognuno ha voluto lasciare il proprio segno. Si chiama "muro dell'amore" e se non guardi da vicino non capisci che è coperto di scritte, sembrerebbe un un'opera d'arte, un quadro astratto pieno di colori. Non c'è più spazio per una sola firma.

Casa di Giulietta - Il muro dell'amore

Nel cortile, di fronte al piccolo terrazzo, c'è una statua in bronzo di Giulietta. Vedo alcuni turisti che le si avvicinano e le toccano il seno. Lo faccio notare al mio amico e lui mi spiega che la leggenda dice che accarezzandole il seno destro porta fortuna in campo affettivo. Non resisto alla tentazione e accarezzo anch'io il seno di Giulietta. Giorgio mi guarda sorridendo e dice "mi saprai dire se funziona".

La statua di Giulietta a Verona - Stando ad una leggenda, accarezzarle il seno destro porterebbe fortuna.

 
Rimango un quarto d'ora a contemplare questo magico posto. Non riesco a staccarmene. Giorgio mi dice "dai, andiamo a berci un altro caffè" e mi porta in una piccola locanda li vicino, un simpaticissimo locale in stile medioevale. Io però continuo a pensare alla casa di Giulietta, all'atmosfera che ho respirato in quel piccolo cortile. Non posso fare a meno di chiedere a Giorgio "scusa, ma visto che Giulietta e Romeo non sono mai esistiti, se non nella mente di Shakespeare, come fa ad esserci la casa di Giulietta?"

"Devi sapere" - mi risponde - "che quella che chiamiamo la casa di Giulietta, o casa Capuleti, è stata per molto tempo di proprietà della famiglia Cappello e che l'accostamento dei nomi di queste due famiglie ha dato origine alla credenza che si trattasse della casa di Giulietta, l'eroina di Shakespeare, anche se in realtà Giulietta non è mai esistita."

E pensare che stavo andandomene da Verona senza aver visto questo posto incantato, rinunciando così alle emozioni che la casa di Giulietta riesce a suscitare. Queste emozioni, unite a quelle provate durante il mio breve soggiorno al bed & breakfast I Costanti hanno reso il mio week end una cosa da ricordare a lungo, molto a lungo.

Camera Agriturismo Verona - Giulietta

"Giulietta", una delle camere del B&B I Costanti, dove potri pernottare in occasione della tua visita a Verona.

 

Casa di Giulietta - informazioni storiche

La casa di Giulietta risale al XIII secolo e fu a lungo proprietà della famiglia Cappello, di cui possiamo vedere lo stemma scolpito sull’arco interno del cortile. L’aspetto attuale della "casa di Giulietta" deriva dal restauro operato all’inizio del XX secolo.
La casa di Giulietta presenta una bella facciata interna in mattoni a vista, un portale in stile gotico, finestre trilobate, una balaustra e il famoso balcone. All’interno della casa sono esposti arredi del XVI-XVII secolo e affreschi relativi alle vicende di Romeo e Giulietta. La statua in bronzo di Giulietta, all'interno del cortile, è opera dello scultore Nereo Costantini.

CASA DI GIULIETTA
Via Cappello 23 - Verona - Tel. 045 8034303
Orari d’apertura: da martedì a domenica ore 9-19
Il lunedì dalle 13.30 alle 19.30


I Costanti: il bed & breakfast che ti da emozioni.

Per informazioni su prezzi e disponibilità nel Bed & Breakfast chiama Francesca ai seguenti numeri:

(+39) 0456151165 (ore 13:30-14:30)

(+39) 338.976.7854

Per informazioni più dettagliate sul Parco Giardino Sigurtà potete consultare il sito ufficiale. Il link lo trovate sul lato sinistro di questa pagina.

©2008 Agriturismo Bed & Breakfast I Costanti - contatti: [email protected]